Previous Entry Share Next Entry
Incontro con Ayu a Londra, 2011.11.19
Ayu
mami_chan
Dopo lunghi e intensi preparativi finalmente Mercoledì sono partita, e solo in aeroporto mentre stavo per imbarcarmi ho davvero realizzato cosa stavo facendo: andare a Londra per cercare di incontrare Ayu! Quando l'aereo ha toccato il suolo londinese ho immediatamente pensato: "Oddio, sono davvero qui" e i miei occhi si stavano riempiendo di lacrime.


Giovedì, dopo una breve visita della città, io e Alessia ci siamo subito andate a piazzare davanti al Claridge's. Erano le 5 del pomeriggio ed eravamo ancora in pochissimi fan: due italiane (noi), una dalla Spagna, una dalla Finlandia, un ragazzo inglese e uno francese, ma nel giro di un paio d'ore siamo diventati un bel gruppetto. Abbiamo aspettato fuori al freddo fino quasi alle 11 di sera quando è uscito Mitsu (un membro dello staff) dicendoci che Ayu era troppo occupata a scrivere canzoni e non sarebbe uscita. Ci ha detto che lei ci ama e che sapere che noi siamo sempre qui per lei e la sosteniamo le da una forza incredibile e la fa sentire motivata a scrivere. Beh, avremmo preferito vederla... ma avevamo ancora un giorno davanti a noi.


Venerdì siamo arrivate al Claridge's un po' prima del giorno precedente e c'erano già tantissimi fan, in totale eravamo più di venti persone. C'erano addirittura un ragazzo e una ragazza venuti dal Giappone apposta per incontrare Ayu e arrivati direttamente dall'aeroporto senza nemmeno passare in hotel a lasciare le valigie. Il fatto che fossimo così tanti mi faceva sperare in positivo: non poteva ignorarci!
A un certo punto mi sono allontanata dal Claridge's per una breve tappa da Starbucks con Alessia e Aura e al nostro ritorno c'era Timmy che aveva appena fatto una foto di gruppo con tutti gli altri fan. Si è fermato un attimo a salutare Aura; noi ci siamo presentate e Alessia gli ha subito detto che il giorno seguente saremmo tornate in Italia e che questa era la nostra prima e ultima occasione d'incontrarla. Ci ha risposto: "Oggi non l'ho ancora vista ma se la vedo glielo faccio sapere" e poi è entrato in hotel. La cosa divertente è stata che dopo un po' io e Alessia siamo andate in bagno (dell'hotel) e quando siamo uscite dall'ingresso principale Timmy era lì che aspettava un taxi, in quel momento si è girato e ci ha viste e ci ha fatto una faccia del tipo: "Ma che cavolo fate?" e mentre ci allontanavamo ci fa: "Heeeeey" ridendo. XD Ad ogni modo, Timmy è davvero adorabile e simpaticissimo, sono troppo contenta di averlo conosciuto. ^_^
Abbiamo passato tutto il resto della giornata twittando Ayu con una foto di gruppo fatta durante il pomeriggio e dicendole che quella era la nostra ultima possibilità di vederla... ma alle 20:30 è arrivato Mitsu, e Mitsu porta sempre cattive notizie. Mi veniva da piangere, non so nemmeno come ho fatto a trattenere le lacrime: il nostro viaggio era stato completamente invano. Abbiamo passato a Mitsu il sacchetto con tutte le lettere e i regali portati dall'Italia e sulla busta della mia lettera ho aggiunto in fretta un messaggio: "I wanted to meet you so badly... Please, don't work too much. I'm going back to Italy tomorrow. Love u ♥".
Non so descrivere il sentimento di tristezza e delusione che mi aveva pervasa, avevo riposto tutto in quell'incontro, tutto quello che fino ad ora non aveva funzionato, sarebbe tutto passato in secondo piano grazie a quell'incontro. Abbiamo salutato tutti, ho abbracciato i due ragazzi giapponesi (con cui nel frattempo avevo stretto amicizia) e Aura e le ho lasciato il mio booklet di FIVE perché lo facesse autografare ad Ayu per me. Ce ne siamo andate arrabbiate e deluse e tramite twitter ho mandato il seguente messaggio ad Ayu: "Today it would have been a beautiful day after a terrible year, but still... everything went wrong... I know you're working Ayu... but I was sick, and still I did my best and spent a lot of money to come to London and meet you.. if only you'd write here that you'll find a few minutes for your fans tomorrow in the morning u will make us really happy. I'm sad now.. really sad.. but I still love you, and always will. And I'm looking forward this new album. Oyasumi ♥". A questi sono seguiti vari altri tweet che la pregavano di uscire l'indomani mattina, ma all'1 siamo andate a dormire e ancora nulla...

E poi il miracolo!
Mentre dormivo sono stata svegliata da una musichetta che pensavo essere la sveglia; ma erano le 3 di notte e a un certo punto Alessia mi fa: "Dicono che Ayu ha twittato qualcosa e dice che c'incontrerà". Sono subito uscita in corridoio (in camera nostra il wifi non prendeva XD) per leggere quello che aveva scritto: "LoBely fans in UK! I've been very busy recently... sorry I couldn't c u. Let's meet up tmrw ;) Let him @hidemitsuh know if when u have 2 leave!". Quel messaggio era chiaramente indirizzato a noi... chi altri l'aveva bombardata di tweet dicendole che l'indomani mattina sarebbe stata l'ultima occasione di vederla? XD Così abbiamo immediatamente twittato Mitsu dicendogli che noi saremmo dovute partire verso le 3 del pomeriggio. Siamo tornate a letto ma non sono più riuscita a chiudere occhio.


Sabato mattina abbiamo preparato le valigie e, dopo una visita lampo a Buckingham Palace, verso mezzogiorno ci siamo dirette al Claridge's. C'erano già tantissimi fan ad attenderla (tra cui due nuovi giapponesi) e sono stata felicissima di rivedere Mami e il suo ragazzo, che sembravano a loro volta contenti di vedermi. ^^
Dopo un po' è finalmente arrivato un tweet di Mitsu: "To Ayu's fans waiting to see her: she is out working and we will be back around 2:30. See you then!". Non ci potevo credere!! Avremmo davvero incontrato Ayu!! E arrivava alle 2:30, giusto prima della nostra partenza! Cioè... AYU STAVA PER ARRIVARE APPOSTA PER INCONTRARE NOI DUE!! Stavo per mettermi a piangere... ç_ç

4

Abbiamo deciso di approfittare dell'attesa per andare a pranzo e ri-usare i bagni del Claridge's (questa volta la "signora del bagno" era diversa e più socievole e a un certo punto ci fa: "State uscendo per andare a pranzo?" O_O ***PANICO*** e Alessia: "No, ci siamo già state" XD) e poi siamo tornate a metterci in fila.
Avevo paura che Aura non arrivasse in tempo per portarmi il mio booklet di FIVE ma alla fine ce l'ha fatta! E poco dopo è arrivato un membro dello staff e ci ha detto: "Tutto ok? Ayu arriverà in 5-10 minuti".

O_______O

* * * P A N I C O ! ! ! * * *

Ho iniziato a tremare e ad abbracciare Alessia e Mami e già mi si stavano gonfiando gli occhi di lacrime... e dopo un po' vedo avvicinarsi una Mercedes coi vetri oscurati; non ho visto nessuno scendere perché avevo tutti gli altri fan davanti, ma appena hanno iniziato a urlare ho capito che era lei. E all'improvviso, boh... l'ho vista comparire davanti ai miei occhi! Così piccina e tenera, avvolta in un pellicciotto bianco che la faceva apparire ancora più minuta. Tremavo tantissimo... era VERAMENTE lei, ed era così bella. ç__ç Appena arrivata ha subito detto: "Chi è che deve partire?" e io e Alessia abbiamo alzato la mano. Io la vedevo così vicina a me e non ce la facevo, così Alessia è andata avanti per prima. E poi è arrivato il mio turno...
Avevo così tante cose da dirle ma appena mi sono ritrovata faccia a faccia con lei la mia mente si è svuotata completamente e non riuscivo a pronunciare parola, in nessuna delle lingue a me conosciute. Mi ha chiesto: "Tutto ok per il volo?" e io credo di aver annuito. Poi, mentre le allungavo le cose da autografarmi, le ho detto:
"Gomen ne, Ayu"
e lei: "o_o ?"
e io: "Per tutti i tweet di ieri"
e lei: "Ah, eri tu?"
io: "Sì"
Alessia: "E anch'io"
E poi Alessia le fa: "Hai ricevuto la busta blu ieri?"
Ayu: "o_o ?"
io: "Quella coi nostri regali"
Alessia: "Quella con le lettere, la bandiera, i cioccolatini..."
Ayu: "Aaah sì! Era da parte vostra?"
Alessia: "Da parte di tutti i fan italiani"
Dopo di che è arrivato il momento della foto e ho allungato la macchina fotografica a Mitsu (altri due membri dello staff facevano le stesse foto col suo iphone e la sua fotocamera); all'improvviso Ayu mi ha abbracciata stringendomi a sé e ha avvicinato il suo bel faccino al mio...
* * P A N I C O * *

Ero rigidissima e tremavo. Dopo la foto la guardavo e volevo dirle qualcosa, non volevo allontanarmi, e continuavo a ripeterle: "Thank you.. Arigatou.." e lei mi ha sorriso e mi ha stretto nuovamente la mano con entrambe le sue.


Senza titolo


TT_____________________________TT

AMOOOREEEEEE... Ho lasciato il posto agli altri e sono andata verso il fondo della fila a parlare con altri fan e ad abbracciare Mami e l'altra giappina che erano in lacrime. E poi ad un certo punto mi sono voltata e ho visto ancora Ayu lì, REALE, che faceva le foto con altri fan e Alessia in un angolo che la guardava e piangeva. Mi sono vista passare davanti agli occhi tutti questi otto anni da fan, il concerto del 2009, le emozioni legate ad ogni sua canzone, tutta la mia collezione di cd e dvd, il mio venerarla come una dea e ora averla lì, davanti ai miei occhi... e sono scoppiata a piangere anch'io.

Timmy era vicino ad Ayu che le teneva la borsa e ogni tanto ci guardava e rideva e ci faceva: "Heeeeey", come per dire: "Dai, non piangete", e poi è venuto da noi a chiederci: "State bene?", e la risposta di Alessia: "No". Dopo abbiamo fatto una foto anche con lui, è davvero un ragazzo adorabile! *^__^*
Quando ci siamo riprese abbiamo continuato a chiacchierare e gioire con gli altri fan e il momento più bello è stato quando Mami e il suo ragazzo sono venuti a cercarmi e lui mi ha detto: "Sai, le ho fatto la mia proposta di matrimonio davanti ad Ayu!!", e Mami: "Sono così felice e ho pianto così tanto che mi fa male lo stomaco". Oddio... T__T Ero così felice per loro e per il fatto che fossero venuti a caercarmi apposta per raccontarmelo che stavo per mettermi a piangere per loro. ç_ç ♥


DSC00418


Ayu ha parlato, firmato autografi e fatto foto con ogni singolo fan (e a detta di Timmy eravamo più di trenta) e alla fine ci ha fatti radunare tutti per una bella foto di gruppo. E poi ci ha salutati, l'autista l'ha presa per mano e l'ha portata via di corsa, su in macchina e di nuovo a lavorare. Perché DAVVERO aveva fatto quella pausa SOLO per noi. ç__ç ♥

Mi sento veramente in colpa adesso per tutti i tweet che le ho mandato, ma mi rendo anche conto che se non fosse stato per quei tweet non saremmo mai riuscite a incontrarla. È stato fantastico, uno dei giorni più belli di tutta la mia vita. E al ritorno in aereo ho pianto da sola per tutto il tempo ascoltando "Love songs".

Grazie a tutti, veramente.
Grazie ad Alessia che ha vissuto con me quest'esperienza.
Grazie a tutti i nostri amici, italiani e non, che ci hanno aiutato mandando ad Ayu tantissimi tweet pregandola di venirci a incontrare e che ci hanno incoraggiate e sostenute per tutto il tempo dicendoci di non mollare.
Grazie ad Aura, Mayu, Mami e tutte le bellissime persone che abbiamo incontrato a Londra, che hanno riso e pianto con noi e ci hanno regalato bellissimi ricordi. Giapponesi, cinesi, spagnoli, francesi, olandesi, inglesi... ho davvero sentito che A WORLD IS ONE. *^_____^*
Grazie a Mitsu che è sempre stato così gentile e disponibile con noi.
Grazie a Timmy che è stato simpaticissimo e disponibilissimo.

E grazie ad Ayu ♥, che mi ha insegnato che i sogni possono diventare realtà.


x2_96c8e6c

?

Log in